Circus Hotel born in 2012 when Gaia Zattini designs her first collection playing with pattern and polka dots, lines and graphic color block. These features influenced by the circus imaginary, characterize the name of the brand, together with the idea of continuous evolution by melting into every collection different essences upcoming from new journeys and places.
Knitwear is the absolute protagonist, cheerful and versatile, renewed among jacquards, overmodern inlaying and daring working, playing with lines, colors and graphics.
In the second part of 2016 a new project of collection has been developed in order to define and improve the brand image in the worldwide market place keeping intact the original strong brand identity.
The new Circus Hotel project starts from the Spring Summer 2017 collection presented at
September 2016. Together with the knitwear enriched by the mixed of colors, lines and patterns, the collection will evolve to a total look.
A relevant tailoring part of the collection will be introduced for the first time together with a
significant number of accessories.
The soul of the collection is a curious, traveler woman.
She absorbs the essence of every country she meets, melting everything in her personal flag. She is a modern nomad, her style is urban and sophisticated in basic and spicy tones.
Colors and fantasy in her pockets. Wanderlust is her motto, sky is her roof.
Produced and distribuited by Abraham Industries it’s nowadays sold in the best boutiques across Italy & worldwide.

Il marchio Circus Hotel nasce nel 2012: Gaia Zattini disegna la sua prima capsule di pochi capi
giocando con fantasie pois, linee e grafismi color block. Questi tratti, che prendono ispirazione dal mondo circense, caratterizzano sin da subito il nome del marchio unitamente all’idea di una continua evoluzione, che rimescola nell’identità di ogni collezione essenze diverse, ispirate da viaggi e luoghi nuovi.
La maglieria, allegra e versatile, è la protagonista assoluta delle collezioni e si rinnova ogni
stagione sviluppando jacquard, intarsi ultramoderni e lavorazioni ardite.
A metà 2016 parte un nuovo progetto di collezione che, pur mantenendo inalterato l’identità del Brand, inserisce alcune novità e vuole ridefinirne e potenziarne l’immagine nel panorama italiano e internazionale.
Insieme alla maglieria, arricchita dal gioco di linee, colori e grafismi, la collezione vivrà un
processo di evoluzione verso il total look. Sarà infatti inserita per la prima volta una parte
significativa di confezione e accessori elaborati con autentica fedeltà all’identità del brand.
Anima della collezione è una donna viaggiatrice e curiosa che assimila le essenze di ogni paese che incontra, mescolandole nella sua personale bandiera. Nomade e moderna, dallo stile urbano e
sofisticato.
Colori e fantasia nelle sue tasche.
Wanderlust è il suo motto, il cielo il suo tetto.
Prodotto e distribuito da Abraham Industries è ora disponibile nelle migliori boutique in Italia e all’estero.